Century Creation (International) Co., Ltd

Composizione della spugna di gomma ed equilibrio tra vulcanizzazione e tasso di schiumatura

21-04-2020

  Tutta la gomma, l'EVA (copolimero di etilene-acetato di vinile), l'elevato fenil etilvinile e l'elastomero termoplastico miscelato con la gomma, possono essere utilizzati per realizzare una spugna di gomma. Nello ione, le prestazioni di elaborazione devono essere determinate in base alla considerazione globale, come l'uso del prodotto, l'indice di prestazione fisico-chimico del prodotto e il metodo di fabbricazione. La spugna ordinaria impiega principalmente gomma naturale, gomma stirene-butadiene, gomma stirene-butadiene, gomma di bassa qualità, ecc. 

  Stivali ordinari possono adottare gomma riciclata. Le solette avanzate insipide possono utilizzare la combinazione EVA / gomma. Le suole microporose possono adottare EVA o alto stirene con gomma comune, mentre i fori possono adottare gomma butilica mescolata con PVC. E 'possibile montare gomma resistente all'olio, neoprene, gomma butilica / polivinilcloruro (PVC), epossidazione della gomma naturale e altri fori a forma di D.

  Per resistenza al calore e resistenza all'invecchiamento dell'ozono, è possibile modificare EPDM e gomma siliconica. La plastica / gomma viene solitamente utilizzata in lastre di plastica espansa leggera (densità relativa inferiore a 1) e ad alta durezza (non inferiore a 80) con buona resilienza alla flessione, e solo gli SB o la gomma sono difficili da soddisfare ai requisiti dei materiali compositi.

  La gomma naturale, la stirene butadiene, la gomma butadiene e le loro miscele con la plastica sono principalmente utilizzate nella fabbricazione di prodotti in gomma spugnosa civile.

  Considerando la durata, il processo e i costi in modo completo, i materiali ideali sono EPDM e neoprene, che vengono utilizzati per produrre prodotti in gomma spugnosa industriale e ampiamente utilizzati in automobili, aerei, industrie chimiche, necessità quotidiane e altre industrie per l'isolamento termico, l'isolamento acustico e materiali antiurto, nonché cuscino, materasso, macchinari medici, prodotti sanitari, articoli sportivi e così via. L'agente schiumogeno può essere aggiunto per preparare gomma grezza (come urea, carbonato di ammonio, azobisisobutirronitrile, ecc.) O lattice concentrato, che viene inviato nell'aria attraverso un tamburo di agitazione e quindi vulcanizzato.

  Equilibrio tra velocità di vulcanizzazione di spugna di gomma e schiuma

  Prima che la schiuma venga vulcanizzata, entra una grande quantità di gas, le molecole di gomma sono ancora in uno stato di reticolazione libero e la porosità si forma senza essere separata dal gas. La parete del foro collassa o si rompe in caso di forte impatto e parte del gas viene lavata via dalla superficie di gomma, causando così schiuma insufficiente e superficie non liscia e formando macropori e prodotti non uniformi con una pelle molto sottile. 

  Quando il solfuro è precedente alla formazione di schiuma e inizia a decomporsi per generare agente schiumogeno di gas, la gomma ha già prodotto una certa reticolazione e il grado di contributo della gomma aumenta. Quando l'agente schiumogeno viene convertito in gas, la gomma viene espansa, difficile da schiumare e provoca formazione di schiuma, sotto il giogo di gomma vulcanizzata. Il risultato è che i prodotti a pori spessi prodotti dalla spugna sono a basso contenuto di schiuma, elevata durezza e bassa elasticità. Pertanto, è molto importante regolare la velocità di vulcanizzazione. La corretta densità della gomma spugnosa (tasso di schiumatura), il tasso di assorbimento d'acqua (il tasso di schiumatura aumentato, il tasso di assorbimento dell'acqua aumentato) e gli stati buoni hanno una grande influenza sulla pelle.


Ricevi l'ultimo prezzo? Ti risponderemo al più presto (entro 12 ore)

Politica sulla riservatezza